Il Palasele ospita la terza edizione di “Eboli Orienta”: spazi dedicati alle scuole per illustrare le proprie offerte formative

La festa della scuola ospite al Palasele domenica prossima. Eboli Orienta giunge alla terza edizione e rilancia l’eccellenza delle scuole ebolitane, chiamate ad una vetrina unica nel suo genere e capace di calamitare l’attenzione di famiglie, studenti e personale scolastico. Spazi dedicati per le scuole secondarie di primo e secondo grado, per mettere insieme esperienza ed offerte e garantire un ampio ventaglio di informazioni in vista della scelta dell’indirizzo scolastico. «La sinergia tra mondo della scuola ed Amministrazione comunale ci consente di festeggiare questo traguardo», ha detto questa mattina l’assessore all’istruzione, Angela Lamonica, in occasione della presentazione dell’evento. Eboli orienta è un unicum, un’occasione alla quale guardano tante scuole, non solo di Eboli. «Abbiamo anche quest’anno ricevuto richieste di partecipazione, ma abbiamo scelto di mettere in vetrina solo il sistema scolastico ebolitano - ha rivelato il sindaco, Massimo Cariello -. E’ un’occasione straordinaria per le famiglie, gli studenti e le scuole, ognuna delle quali avrà un suo spazio ed un suo momento per illustrare la propria offerta formativa».