Stasera abbiamo omaggiato con un encomio la dottoressa Rita Romano che dopo oltre un decennio lascia l'Icatt per dirigere il carcere di Fuorni.

Stasera a nome dell'amministrazione comunale della Città di Eboli ho voluto donare alla dottoressa Rita Romano, direttrice dell'Icatt, un attestato di merito, un encomio, per la sua brillante carriera professionale e per le sue eccellenti doti umane. Alla dottoressa Romano sono personalmente legato da un grande sentimento di amicizia che va avanti da anni e la ringrazio pubblicamente per aver saputo sempre affiancare l'amministrazione comunale in un sinergico rapporto di collaborazione. Stasera, nell'aula consiliare, insieme a me e alla consigliera comunale Filomena Rosamilia, che in questi anni ha portato avanti importanti progetti in collaborazione con l'lcatt, sono intervenuti i presidenti di diverse associazioni ebolitane. A tutti, indistintamente, il mio ringraziamento per aver partecipato alla cerimonia e alla dottoressa Romano, che andrà a dirigere il carcere di Fuorni, i migliori auguri di buon lavoro.