Successo di pubblico per la quarta edizione del “Carnevale del Sele”, in migliaia ad Eboli nella tre giorni, tra sfilate di carri, esibizione delle scuole di danza, farsa di don Annibale ed animazione itinerante.

La manifestazione, per il quarto anno organizzata dal Comune di Eboli in collaborazione con l’associazione Seleventum, ha visto la partecipazione delle scuole di danza del territorio arricchendosi di momenti di animazione itinerante, guadagnando un interesse di pubblico anche su scala regionale. Tutti gli appuntamenti in programma, inoltre, si sono svolti nella massima sicurezza, grazie all’impegno della Polizia Locale coordinata dal comandante Marco Garibaldi, la Croce Rossa con Annarita Longobardi, le Guardie Ambientali del coordinatore Carlo Lamberi, ed ancora Rocco Magliano e tutti i volontari della Polizia di Stato, la Protezione Civile del caponucleo Raffaella Ruggiada ed il vice capo nucleo, Saverio De Caro.Ringrazio il delegato alla sicurezza Giuseppe La Brocca per il coordinamento, il settore manutenzione in particolare l'assessore Ennio Ginetti, gli assessori, i consiglieri comunali e tutta la maggioranza che, anche stavolta, mi hanno sostenuto. Ma il mio ringraziamento va soprattutto a quanti hanno realizzato con passione e maestria i carri allegorici, sempre più spettacolari, a chi ha dato vita alle coinvolgenti coreografie che li hanno accompagnati, a chi ha interpretato la farsa di don Annibale che anche quest'anno ha rappresentato egregiamente la tradizione.

Grazie ai gruppi che hanno allestito i carri: #31# (Umberto Noschese) Oro di Napoli; Allegro Gruppo del Carnevale (Giuseppe Bianco) Guerriero Africano; Associazione The Mask (Pompeo Cafaro) Harry Potter; Associazione Cum Sele (Fabio d’Onofrio) Selfie Follie; Marina di Eboli (Tony Alfano) Aladino; Seleventum (presidente Paolo Di Lorenzo) Trenino Thomas.

Nutrito anche l’elenco delle associazioni coinvolte: Cum Sele, The Mask, Banda Musicale - Città di Eboli, Briganti dell'Ermice; Comitato di quartiere Marina di Eboli, Comitato di quartiere Paterno, Comitato di quartiere Santa Cecilia, Jevule Vico Vico, Murga Los Espantapajaros, Oasi Animazione, Radio Città Eboli, Spes Unica.

Grazie alle scuole di danza Centro Danza, Centro Danza 2, Gonosen, Labartè, New Eboli Dance Academy, New Latin Team, Obsession Dance 2.0. e Un ringraziamento particolare alla Maestra Patrizia Ristallo, presentatrice ufficiale FIDS - Federazione Italiana Danza Sportiva e presentatrice ufficiale anche del nostro Carnevale.

Un grazie, infine, va a tutto il mio staff, a Vito Leso per aver fatto da regia all'intera edizione 2019 del Carnevale e al M° Pasquale Ciao che anche stavolta ha messo a disposizione il suo estro e la sua arte, realizzando i premi, "la Maschera di don Annibale", dedicati ai partecipanti di questa edizione unica e originale.