L'amministrazione comunale con l'assessorato alla Cultura retto da Angela Lamonica, e in collaborazione con l'Associazione Bandeamì Musica Arte Cultura, nell'ambito della rassegna Eboli Legge, presenta "Fabrizio De Andrè - Musica e parole 1999/2019",

L'amministrazione comunale con l'assessorato alla Cultura retto da Angela Lamonica, e in collaborazione con l'Associazione Bandeamì Musica Arte Cultura, nell'ambito della rassegna Eboli Legge, presenta "Fabrizio De Andrè - Musica e parole 1999/2019", una giornata dedicata al cantautore in occasione del ventesimo anniversario della sua morte. 
 
Domani mattina alle 9.30, Luigi Viva, biografo di Fabrizio De Andrè, incontra gli alunni dell’Istituto Perito-Levi presso l’Auditorium del Liceo Classico e nell'ambito della rassegna Eboli Legge presenta il suo libro "Falegname di parole".
 
Alle 20.30, invece, presso l'Auditorium del Liceo Classico Perito Levi, l'appuntamento è con il concerto dei Bandeamì che cantano De Andrè. La serata presentata dalla giornalista Lucia Gallotta, prevede letture a cura di Biancarosa Di Ruocco e Cosimo Protopapa.