La prima classe del liceo musicale Perito Levi Daniele ha concluso brillantemente il proprio percorso di studi.

Un indirizzo partito 5 anni fa grazie alla volontà del dirigente scolastico Giovanni Giordano, dell’Amministrazione comunale e di quanti, a vario titolo, hanno creduto che l’indirizzo musicale potesse essere un arricchimento di valore nell’offerta formativa della nostra città.
 
Una scommessa non facile, un lavoro importante che ho avviato diversi anni fa quando ero consigliere provinciale e che è frutto di una serie di sinergie tra amministrazioni pubbliche. Una “battaglia” che ho ripreso da Sindaco della Città di Eboli e che ho portato avanti con il grande supporto del dirigente Giordano e dell'assessore alla Scuola Angela Lamonica.
 
Ci hanno creduto le famiglie e i ragazzi, ci hanno creduto i docenti, i Maestri di musica, il personale Ata e anche i collaboratori che hanno offerto un supporto importante in un percorso scolastico ricco di soddisfazioni.
 
Ma i ragazzi, che hanno affrontato brillantemente la maturità, dimostrando, ancora una volta di essere riusciti a coniugare in maniera eccellente le competenze musicali e i saperi culturali, grazie al loro impegno e alla guida dei loro docenti, si sono dimostrati vera forza e grande linfa per una realtà scolastica che ha portato grande lustro alla nostra città.
 
Ai nostri giovani musicisti, primi maturandi del liceo musicale della nostra città vanno i complimenti e gli auguri miei personali e di tutta l’amministrazione comunale che è sempre più orgogliosa di avere dei giovani con grandi intelligenze e grandi sogni.