La buona raccolta: dal 1° luglio parte il nuovo sistema di raccolta differenziata

LA BUONA RACCOLTA
 
Da domani, mercoledì 1° luglio, parte il nuovo sistema di raccolta differenziata nel Comune di Eboli e la collaborazione tra Amministrazione Comunale e Società Sarim sviluppa delle novità in centro e nelle zone periferiche, sia per le civili abitazioni che per le attività commerciali. Non cambiano gli Ambiti di appartenenza.
 
Più operatori e una nuova spazzatrice saranno a servizio del Centro Storico.
La raccolta del vetro diventa porta-a-porta. Spariranno quindi le antiestetiche campane del vetro.
La raccolta degli abiti usati e la raccolta degli olii esausti saranno potenziate.
Gli operatori ed i mezzi dedicati alle zone periferiche, saranno potenziati.
Nuovi cassonetti dedicati alla raccolta di pannolini e pannoloni, accessibili tramite un qrcode personale, saranno distribuiti sul territorio.
Partirà il sistema di raccolta delle deiezioni canine.
 
Sarà attiva la nuova applicazione scaricabile dai principali app store e il numero verde 800.983.850, attivo dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00.
 
Questi ed altri cambiamenti sono stati pensati per arrivare, entro un anno, al 65% di raccolta differenziata.
 
Un obiettivo importante che con la collaborazione di tutti possiamo raggiungere senza grosse difficoltà, nonostante i disagi che si potrebbero comunque riscontrare nelle prime settimane di avvio della nuova pratica di raccolta.
 
Tutte le informazioni dettagliate sono consultabili al sito www.comune.eboli.sa.it nella sezione dedicata “Raccolta differenziata”, di colore verde posta in home page, e nella quale è pubblicato tutto il materiale informativo, compreso le suddivisioni per ambito.
 
Inoltre, ogni giorno dalle ore 8.00 alle ore 12.00 e dalle ore 18.00 alle ore 22.00, in Piazza della Repubblica sarà attivo lo sportello informazioni relativo a La buona raccolta.