Prevenzione delle stragi del sabato sera: Polizia Stradale e Vigili Urbani impegnati lungo la strada litoranea

Servizio provinciale per la prevenzione delle stragi del sabato sera della Polizia Stradale di Salerno sulla litoranea località Campolongo con la partecipazione delle sottosezioni territoriali e congiuntamente con due pattuglie della Polizia Locale di Eboli, diretta dal comandante Mario Dura. I risultati da un lato segnalano l’allarme, dall’altro indicano un’azione decisa di controllo: 95 controlli tra persone e veicoli; 12 patenti ritirate per stato di ebrezza; 3 per uso di sostanze stupefacenti; 40 verbali elevati al codice della strada. «Teniamo particolarmente a queste azioni - ha commentato il sindaco di Eboli, Massimo Cariello - perché riguardano la sicurezza di tutti. Inoltre, accendono l’attenzione sui giovani, specie in alcuni giorni della settimana ed alla vigilia della stagione estiva. Sono controlli che consentono alle stesse famiglie momenti di minore tensione, grazie alla presenza delle forze dell’ordine impegnate nei controlli». Una vera e propria task force ha operato sulle strade del litorale ebolitano. «Ringrazio il dirigente della Polizia Stradale di Salerno, Grazia Papa, per il servizio di prevenzione svolto in località Campolongo e tutto il personale che ha partecipato - ha detto l’assessore comunale alla sicurezza, Vito De Caro -. La presenza anche della polizia locale di Eboli, nonostante le difficoltà, testimonia il grande senso di collaborazione tra le forze dell'ordine finalizzato ad unire le energie per una maggiore presenza sul territorio. Questi controlli sono necessari anche per far capire ai tanti ragazzi che, soprattutto il sabato sera, frequentano i locali, bisogna rispettare le regole per evitare che il divertimento si trasformi in tragedia, in particolare di non mettersi in macchina alla guida se non si è in condizioni di guidare».

eboli vigili litoranea 00002